Accedi al sito
Serve aiuto?

FOCUS

DONATORI DI SANGUE
 
DONATORI A QUATTRO ZAMPE

Come in medicina umana, anche in cani e gatti la trasfusione di sangue è spesso indispensabile per salvare la vita in caso di gravi emorragie da traumi o investimenti, avvelenamenti, malattie del sangue, interventi che comporteranno la perdita di molto sangue, ecc.
 



Una sacca di sangue può essere molto preziosa, ma purtroppo la disponibilità di donatori è limitata e quasi nessuno conosce il gruppo sanguigno del proprio animale da compagnia. 

Anche il tuo cane e il tuo gatto possono contribuire a salvare molte vite per i loro simili più sfortunati.
Una volta determinato il gruppo sanguigno, potrai scegliere di inserire il tuo animale nella lista dei volontari da contattare in caso di emergenza.

La donazione è una procedura innocua, non dolorosa nè pericolosa e può aiutare altri animali a vivere. Dall'altro lato i nostri amici potrebbero un giorno trovarsi in una situazione di emergenza e sapere che ci sono dei cani e gatti disposti a donare il proprio sangue è rassicurante. In più, conoscendo già il gruppo sanguigno, si eviteranno esami che rallenterebbero inutilmente le operazioni per curarlo.

Come per gli umani però, anche per gli animali ci sono dei requisiti.

Per i cani:

  • Taglia grande;
  • Età compresa tra 1 e 8 anni;
  • Buon stato di salute;
  • Indole buona;
  • Carattere docile e tranquillo;
  • Iscrizione all’Anagrafe canina e microchip;
  • Regolari vaccinazioni e profilassi per le principali malattie infettive.

Per i gatti:

  • Peso superiore ai 4,5 kg;
  • Età compresa tra 1 e 8 anni;
  • Buon stato di salute;
  • Indole buona;
  • Carattere docile e tranquillo;
  • Regolari vaccinazioni e profilassi per le principali malattie infettive;
  • Test FIV-Felv negativo.

Se il tuo amico ha queste caratteristiche gli verrà prelevata una piccola quantità di sangue per la determinazione del gruppo sanguigno (spesa dell’esame a carico del proprietario).
 


 

COME AVVIENE LA DONAZIONE
 

Il prelievo viene eseguito impiegando dispositivi sterili e monouso da una vena periferica di calibro adeguato, con il soggetto in stazione quadrupedale o in decubito laterale, senza alcuna sedazione.
Le operazioni saranno effettuate in circa 15 minuti, senza provocare sofferenza, angoscia o danni permanenti al donatore, nel rispetto del benessere dell’animale.
La donazione di sangue non determina stati di debilitazione o ipotensione nel cane o nel gatto donatore: basterà premiarlo con la pappa appena tornati a casa.

I donatori potranno essere chiamati ogni 4 - 6 mesi, in base alle necessità.

A ogni donazione sarà rilasciata una copia degli esami ematologici di controllo.
La donazione resta comunque volontaria: non avrai alcun obbligo anche in caso di richiesta di sangue. 

 



Per avere maggiori informazioni ed effettuare una donazione chiamare il numero 0173 35122 in orario 9-13 / 14,30-19,30.